Arcuri - Origine del Cognome

Origine del cognome Arcuri
Origine
Tipico calabrese ha un ceppo anche nella Sicilia occidentale, potrebbe derivare da una modificazione del nome longobardo Arculf, o anche dal termine arcarius (tesoriere, gabelliere), ma è più probabile che derivi  dal greco arkouda (orso), tracce di questa cognomizzazione le troviamo nel Codice Diplomatico della Lombardia medievale dove sotto l'anno 1171 si può leggere: "...constituerat se soluturum pro ipso Chunrado in Gotefredum qui dicitur de Arcuri de suprascripta civitate intus pretium centum librarum..."., nel 1600, nel crotonese, troviamo come agente erariale del Conte di Melissa (KR) un certo Nuntiato Arcuri.
Presenza
Ci sono circa 1182 famiglie Arcuri in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Arcuri in Italia!
Popolarità
Il cognome Arcuri è 62° nella regione Calabria
Il cognome Arcuri è 16° nella provincia di Crotone
Il cognome Arcuri è nel comune di Nocara (CS)
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook