Arcelli - Origine del Cognome

Origine del cognome Arcelli
Origine
Dovrebbe deriva dal mestiere di falegname o produttore di arche (casse, cassapanche) oppure dalla professione di costruttore di archi probabilmente svolta dal capostipite.
Il cognome Arcelli ha un ceppo nel piacentino ed a Bologna ed un ceppo in Umbria nel perugino.
Arcella è di origini napoletane.
Arcello, quasi unico, è del napoletano.
Arcellone è ormai scomparso.
Arcelloni, rarissimo, sembrerebbe lombardo.
Argelli è romagnolo, del ravennate.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 163 famiglie Arcelli in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Arcelli in Italia!
Popolarità
Il cognome Arcelli è 647° nella regione Umbria
Il cognome Arcelli è 436° nella provincia di Perugia
Il cognome Arcelli è 21° nel comune di Sarmato (PC)
Stemma
Stemma della famiglia ArcelliArcelli (EMI) (Piacenza) Titolo: Conte di Monteventano e Monte Bissago, consignori di Nucetto
inquartato: nel 1º e 4º d'azzurro al leone di oro, tenente una spada d'argento; nel 2º e 3º di rosso alla croce scaccata di due file d'argento e d'azzurro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook