Angelilli - Origine del Cognome

Origine del cognome Angelilli
Origine
Angelilli ha un ceppo a Roma, uno a Schiavi Di Abruzzo (CH) ed uno a Lucera (FG), Angelillis è tipico del foggiano, Angelillo, oltre al nucleo pugliese, tra barese e tarantino, ha un ceppo non secondario a Napoli e nel napoletano, derivano dal nome medioevale angelillus di cui abbiamo un esempio in questa lapide del 1585 a Frattamaggiore (NA): "A. 1585 - ADAM PARRETTA, EIUSQUE FILIUS ANGELILLUS, HOC - MONUMENTUM FF. NEPOS - JO. DOM.CUS PATRICI.US NEAP.NUS I.P. - TOT  POST LABORES". Tracce di queste cognomizzazioni le troviamo nel casertano a Cerreto nel 1400: "Anno domini Millesimo quadringentesimo trigesimo secundo die duodecimo mensis Madij X inditionis... ...Insuper per presencium seriem eligimus in idoneos confessores Dominum Guillelmum de Angelillo dominum Nicolaum Martinum vel ipsorum alterum cappellanorum dicti ...", e a Sant'Angelo di Alife (CE) nel 1600 con il notaio Giuseppe de Angelillis.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 127 famiglie Angelilli in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Angelilli in Italia!
Popolarità
Il cognome Angelilli è 1976° nella regione Abruzzo
Il cognome Angelilli è 731° nella provincia di Chieti
Il cognome Angelilli è nel comune di Schiavi di Abruzzo (CH)
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook