Acotto - Origine del Cognome

Origine del cognome Acotto
Origine
Potrebbe avere origini burgunde ed essere arrivato nell'Italia meridionale al seguito degli angioini. Dovrebbe derivare dal termine francese arcaico hachotte, "piccola ascia", che ha dato origine anche al cognome burgundo Achotte.
Un'altra ipotesi è che possa riferirsi a capostipiti che producessero asce di mestiere o che, nel loro mestiere, le usassero.
Il cognome Accoto è specifico del Salento, del leccese.
Accoti, rarissimo, sembrerebbe dell'area cosentina e pugliese.
Accotto, molto raro, è piemontese, del torinese.
Acotto, più diffuso, è anch'esso specifico ddel torinese.
Varianti
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook