Il viminale autorizza Mogol ad aggiungere il nome d'arte al cognome

Mogol da oggi non e' piu' solo il nome d'arte di Giulio Rapetti ma il suo secondo cognome. Il paroliere musicale tra i piu' famosi d'Italia, che annovera tra le sue piu' celebri collaborazione quelle con Lucio Battisti e Adriano Celentano, si chiama ora Giulio Rapetti Mogol.

"Con Decreto del Ministro dell'Interno del 15.05.2007, trascritto negli atti dello stato civile del Comune di Molteno (Lecco) il 3 luglio 2007 - informa l'avvocato di Mogol, Maria Grazia Maxia - il signor Giulio Rapetti in arte Mogol e' stato autorizzato ad aggiungere, al proprio, il cognome Mogol. Il decreto e' stato regolarmente annotato dal comune di Milano, il 27 febbraio 2008, sull'atto di nascita" di Rapetti.

Pertanto, a tutti gli effetti di legge, Giulio Rapetti e' oggi Giulio Rapetti Mogol

23 luglio 2008

LEGGI TUTTE LE NEWS

NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook