Sesti - Origine del Cognome

Origine del cognome Sesti
Origine
Potrebbe derivare dal praenomen latino Sextius oppure dal toponimo Sestino (AR) ed indicare il luogo di origine del capostipite.
Il cognome Sestini è specifico dell'area che comprende le province di Firenze, Siena ed Arezzo.
Sestan ha un ceppo in provincia di Trieste.
Sesti ha un ceppo lombardo, uno toscano ed uno calabrese in provincia di Cosenza.
Sestino è quasi unico.
Sestu è sardo, del cagliaritano.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 214 famiglie Sesti in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Sesti in Italia!
Popolarità
Il cognome Sesti è 2176° nella regione Calabria
Il cognome Sesti è 713° nella provincia di Lucca
Il cognome Sesti è 27° nel comune di San Pietro in Amantea (CS)
Stemma
Stemma della famiglia SestiSesti (PIE) (Saluzzo)
troncato: nel 1º d'azzurro a tre stelle d'oro male ordinate; nel 2º d'argento a tre stelle di rosso male ordinate, al compasso d'oro attraversante sul troncato
Stemma della famiglia Sesti non presenteSesti (TOS) (Firenze)
Di rosso, alla fascia d'argento caricata di tre rami di rosaio di verde, fioriti ciascuno di un pezzo di rosso; con il capo di Santo Stefano
Stemma della famiglia Sesti non presenteSesti (TOS) (Lucca, Madrid (Spagna))
3 rose stelate e fogliate di verde poste in sbarra su fascia di oro su rosso
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook