Bardotti - Origine del Cognome

Origine del cognome Bardotti
Origine
Dovrebbe derivare dal nome Bardus, Pardus diffuso nell'alto medioevo, da un soprannome legato all'origine longobarda del capostipite oppure potrebbe derivare dalla toponomastica, esistendo molte località con nomi di origine celtica come Bard (AO), Bardello (VA), Bardi (PR), Bardinetto (SV),Bardino (SV), Bardolino (VR), Bardonecchia (TO).
Il cognome Bardella è tipico del nord Italia.
Bardelle è presente soprattutto in Veneto e Piemonte.
Bardin è veneto, del trevisano in particolare.
Bardini è del centro-nord.
Bardo sembra del torinese.
Bardoni e Bardone, sono specifici del lodigiano e del pavese al confine con il lodigiano.
Bardacci è unico.
Bardani ha un possibile ceppo umbro, uno romano ed uno nel parmense.
Bardellini ha presenze in Liguria, nel romano e nel nord Italia.
Bardiani è presente al nord Italia.
Bardotti ha possibili ceppi in Toscana ed in Lombardia.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 110 famiglie Bardotti in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Bardotti in Italia!
Popolarità
Il cognome Bardotti è 2838° nella regione Toscana
Il cognome Bardotti è 659° nella provincia di Siena
Il cognome Bardotti è 35° nel comune di Palestro (PV)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook