Bardazzi - Origine del Cognome

Origine del cognome Bardazzi
Origine
Dovrebbe derivare dal nome Bardus, Pardus diffuso nell'alto medioevo, oppure da un soprannome legato all'origine longobarda del capostipite o ancora dalla toponomastica. Esistendo molte località con nomi di origine celtica come Bard (AO), Bardello (VA), Bardi (PR), Bardinetto (SV),Bardino (SV), Bardolino (VR), Bardonecchia (TO).
Il cognome Bardella è tipico del nord Italia.
Bardelle è presente soprattutto in Veneto e Piemonte.
Bardin è veneto, del trevisano in particolare.
Bardini è del centro-nord.
Bardo sembra del torinese.
Bardoni e Bardone, sono specifici del lodigiano e del pavese al confine con il lodigiano.
Bardacci è unico.
Bardani ha un possibile ceppo umbro, uno romano ed uno nel parmense.
Bardellini ha presenze in Liguria, nel romano e nel nord Italia.
Bardiani è presente al nord Italia.
Bardotti ha possibili ceppi in Toscana ed in Lombardia.
Barducci ha un ceppo fiorentino ed uno nella provincia di Forlì-Cesena.
Barducchi, rarissimo, potrebbe essere veneto.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 278 famiglie Bardazzi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Bardazzi in Italia!
Popolarità
Il cognome Bardazzi è 635° nella regione Toscana
Il cognome Bardazzi è 28° nella provincia di Prato
Il cognome Bardazzi è 24° nel comune di Prato (PO)
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook