Zannone - Origine del Cognome

Origine del cognome Zannone
Origine
Deriva da variazioni del nome Zanni, variazione a sua volta di Gianni diminutivo di Giovanni.
In un registro notarile della provincia di Sondrio, all'anno 1379 si trova un'investitura fatta dai fratelli Giovanni e Laudino fu Andrea di Tresivio a favore di Menega, detta Menegozza, fu Zani Tondelli di Tresivio, moglie di detto Giovanni, della somma di lire 129 e soldi 5 imperiali quale dote e antefatto o donativo per le nozze. Notaio Francescolo fu Zanni Venosta. ..." e verso la fine del 1300 si trova a Sondrio il notaio Zanino fu Negro Bugnoni di Grosio.
Il cognome Zani è tipico della Lombardia ed Emilia.
Zaninelli è tipico del bresciano, veronese e cremasco.
Zanino, rarissimo è piemontese.
Zanoli è presente soprattutto nelle province di Bergamo e Modena.
Zanolin è specifico della provincia di Pordenone.
Zanolini, piuttosto raro, è presente nella provincia di Trento e in quelle di Brescia e Bologna.
Zanolo è presente in Piemonte.
Zanoncelli è rarissimo ed è specifico del sudmilanese.
Zanoncini, molto raro, sembrerebbe della zona di confine tra Lombardia e Veneto.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 49 famiglie Zannone in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Zannone in Italia!
Popolarità
Il cognome Zannone è 8442° nella regione Campania
Il cognome Zannone è 2428° nella provincia di Caserta
Il cognome Zannone è 35° nel comune di BRUSASCO (TO)
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook