Zani - Origine del Cognome

Origine del cognome Zani
Origine
Deriva da variazioni del nome Zanni, variazione a sua volta di Gianni diminutivo di Giovanni.
In un registro notarile della provincia di Sondrio, all'anno 1379 si trova un'investitura fatta dai fratelli Giovanni e Laudino fu Andrea di Tresivio a favore di Menega, detta Menegozza, fu Zani Tondelli di Tresivio, moglie di detto Giovanni, della somma di lire 129 e soldi 5 imperiali quale dote e antefatto o donativo per le nozze. Notaio Francescolo fu Zanni Venosta. ..." e verso la fine del 1300 si trova a Sondrio il notaio Zanino fu Negro Bugnoni di Grosio.
Il cognome Zani è tipico della Lombardia ed Emilia.
Zaninelli è tipico del bresciano, veronese e cremasco.
Zanino, rarissimo è piemontese.
Zanoli è presente soprattutto nelle province di Bergamo e Modena.
Zanolin è specifico della provincia di Pordenone.
Zanolini, piuttosto raro, è presente nella provincia di Trento e in quelle di Brescia e Bologna.
Zanolo è presente in Piemonte.
Zanoncelli è rarissimo ed è specifico del sudmilanese.
Zanoncini, molto raro, sembrerebbe della zona di confine tra Lombardia e Veneto.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 3734 famiglie Zani in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Zani in Italia!
Popolarità
Il cognome Zani è 128° nella regione Lombardia
Il cognome Zani è nella provincia di Brescia
Il cognome Zani è nel comune di TEMÙ (BS)
Stemma
Stemma della famiglia ZaniZani (EMI) (Bologna)
troncato d'argento e di nero, al leone dell'uno all'altro; al capo d'Angiò
Stemma della famiglia Zani non presenteZani (TOS) (Firenze)
Di..., al castello turrito di un pezzo di..., sostenente due leoni affrontati di..., accostanti la torre
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook