Tondi - Origine del Cognome

Origine del cognome Tondi
Origine
Dovrebbe derivare, direttamente o tramite ipocoristici, anche dialettali, da forme aferetiche del cognomen latino Rotundus.
Il cognome Tondi ha vari ceppi in giro per l'Italia, nel milanese e pavese, nel modenese e bolognese, in Toscana, soprattutto nel senese, tra Piceno e teramano, tra viterbese e romano, nel napoletano e nel leccese.
Tondin, rarissimo, è dell'area trentino, vicentina.
Tondini ha un ceppo lombardo ed uno nell'area che comprende il ravennate, il bolognese, il fiorentino ed il pistoiese.
Tondino è quasi unico.
Tondo ha un grosso ceppo nel Salento, in particolare nel leccese, un ceppo nel napoletano, uno nell'agrigentino ed uno nel siracusano.
Tundo ha un ceppo importante nel leccese.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 594 famiglie Tondi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Tondi in Italia!
Popolarità
Il cognome Tondi è 1085° nella regione Puglia
Il cognome Tondi è 251° nella provincia di Lecce
Il cognome Tondi è nel comune di Zollino (LE)
Stemma
Stemma della famiglia TondiTondi (TOS) (Siena)
Di rosso, a tre collari di torneo d'oro, 2.1; con il capo cucito d'Angiò
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook