Rossellino - Origine del Cognome

Origine del cognome Rossellino
Origine
Deriva dal nome medioevale Rossellus e dal suo diminutivo. Del nome si ha un esempio in questo scritto dell'anno 1020: "...inter Guitardum, abbatum, et homo nomine Rossello, ex alude qui fuit de condam Igiga, quem relinquid ad domum Sancti..." e in un volgare scritto in Pisa nell'anno 1333: "...l'acqua intrò in Sancto Bastiano di Kinsica, e in Sancto Lorenso, coprendo quazi la pietra dell'Autare, sì che nimo si faccia meraviglia, che troppo fu maggior piena, ch' io non o contato. Del qual tempo ci era Podestà Boccaccio Conte di Petroja, Capitano Branca Cavalieri da Cardicieto, Ansiani in Ponte primo Baudo Gatto, Vanni d'Arena Pannajuolo; in mezo Rossello Pannajuolo...".
Personaggio di rilievo è stato l'economista Carlo Rosselli (1899-1937), ucciso in Francia ad opera di fascisti.
Il cognome Rosselli è sparso un po' in tutta l'Italia.
Rossellini, rarissimo, sembrerebbe fiorentino.
Rossellino è quasi unico.
Rossello ha due nuclei autonomi: uno a Savona e nel savonese ed uno nella Sicilia nordorientale.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 3 famiglie Rossellino in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Rossellino in Italia!
Popolarità
Il cognome Rossellino è 23152° nella regione Campania
Il cognome Rossellino è 11952° nella provincia di Monza e della Brianza
Il cognome Rossellino è 448° nel comune di Meda (MB)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook