Pieri - Origine del Cognome

Origine del cognome Pieri
Origine
Deriva direttamente o attraverso varie modificazioni ipocoristiche o accrescitive dal nome Piero, variante di Pietro.
Il cognome inizialmente ebbe una matrice religiosa dovuta al culto dei numerosi santi omonimi.
Pieri è diffuso in quasi tutta l'Italia centrosettentrionale ed in particolar modo in Toscana.
Piero, rarissimo, potrebbe avere un ceppo in Lombardia.
Pierone, quasi unico, sembra veneto.
Pierotti, tipico del centro, è soprattutto presente nel lucchese, nel perugino e nella provincia romana.
Pierotto, molto raro, è veneto.
Pierucci ha un ceppo nel savonese e genovese, ma la massima concentrazione è nella fascia centrale che comprende la Toscana, le Marche, l'Umbria, l'alto Lazio e Roma.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 2366 famiglie Pieri in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Pieri in Italia!
Popolarità
Il cognome Pieri è 48° nella regione Toscana
Il cognome Pieri è nella provincia di Grosseto
Il cognome Pieri è nel comune di San Piero a Sieve (FI)
Stemma
Stemma della famiglia PieriPieri (TOS) (Prato, Firenze)
Partito d'oro e d'azzurro, a due stelle a otto punte dell'uno nell'altro
Stemma della famiglia PieriPieri (TOS) (Firenze)
giglio di oro affiancato da - 2 stelle (6 raggi) dello stesso su azzurro - stella (6 raggi) di azzurro su argento - castello a 2 torri di rosso su argento aperto e finestrato del campo - stella (6 raggi) di argento su azzurro
Stemma della famiglia PieriPieri (TOS) (Pisa)
D'azzurro, a tre fasce d'oro, e a tre gigli dello stesso posti fra la seconda e la terza fascia
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
Scopri il passato della tua famiglia
SOCIAL
Seguici su Facebook