Mannelli - Origine del Cognome

Origine del cognome Mannelli
Origine
Potrebbe derivare da una forma ipocoristica del nome longobardo Manno (con il significato di "uomo"), o da modificazioni aferetiche di nomi medioevali come Harimannus, o simili.
Il cognome Manelli sembrerebbe avere tre ceppi: uno tra Milano e Pavia, uno nel modenese ed uno in Puglia.
Manello, estremamente raro, è tipico dell'astigiano.
Mannella è sparso sulla penisola.
Mannelli è tipicamente toscano, della fascia settentrionale ed occidentale della regione.
Mannello ha un ceppo romano, uno molto piccolo nel beneventano ed uno nel catanzarese.
Mannetti è laziale, del romano e del rietino.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 494 famiglie Mannelli in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Mannelli in Italia!
Popolarità
Il cognome Mannelli è 383° nella regione Toscana
Il cognome Mannelli è 66° nella provincia di Prato
Il cognome Mannelli è nel comune di Santa Croce del Sannio (BN)
Stemma
Stemma della famiglia Mannelli non presenteMannelli (TOS) (Firenze)
Di rosso, a tre spade basse d'argento poste in banda e ordinate in sbarra
Stemma della famiglia Mannelli non presenteMannelli (SIC) (Messina)
di rosso, a tre spade d’argento, poste in fascia
Stemma della famiglia Mannelli non presenteMannelli (TOS) (Pistoia)
D'oro, a tre spade basse d'azzurro, poste in sbarra e ordinate in banda
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
Scopri il passato della tua famiglia
SOCIAL
Seguici su Facebook