Gonzato - Origine del Cognome

Origine del cognome Gonzato
Origine
Dovrebbe derivare dal toponimo Gonzaga della provincia di Mantova.
Fu un nobile casato cui appartenne il celeberrimo Carlo Gonzaga  (1580 - 1637) Duca di Mantova, di Nevers e di Rethel. I Gonzaga furono Signori di Mantova dal 1328 con il Capitano del Popolo Luigi Corradi di Gonzaga che da quel momento acquisì come casato il nome della località di Gonzaga. 
Tra i personaggi di rilievo si ricorda Ferdinando Tiburzio Gonzaga vescovo di Mantova, Pirro e Sigismondo Gonzaga Cardinali, ma il più famoso è stato sicuramente San Luigi Gonzaga, figlio del duca di Mantova, nato il 19 marzo del 1568, rinunciò al titolo e all'eredità entrando a far parte dei gesuiti, si dedicò agli ammalati, durante l'epidemia di peste del 1590 a Roma, nel 1591, trasportando sulle spalle un moribondo, rimase contagiato e morì.
Il cognome Gonzaga è tipico dell'Emilia Romagna, di Parma e Correggio in particolare.
Gonzati è specifico della provincia di Vicenza.
Gonzato è tipico delle province di Vicenza e Verona.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 279 famiglie Gonzato in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Gonzato in Italia!
Popolarità
Il cognome Gonzato è 1005° nella regione Veneto
Il cognome Gonzato è 295° nella provincia di Vicenza
Il cognome Gonzato è nel comune di Pozzoleone (VI)
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook