Emanuele - Origine del Cognome

Origine del cognome Emanuele
Origine
Dovrebbe derivare dal nome ebraico Immanuel, che significa "Dio è con noi", giunto in Italia tramite la tradizione cristiana nella sua versione greca Emmanuel, nome probabilmente portato dai capostipiti.
Il cognome Emanuele, diffuso al sud, è principalmente siciliano.
Emanuel è tipicamente piemontese, in particolare dell'astigiano.
Emanueli ha un piccolo ceppo lombardo tra milanese e pavese che arriva al piacentino, con presenze anche nello spezzino e nel perugino.
Emmanueli, così come Emmanuelli, quasi unico, è probabilmente dovuto ad errori di trascrizione del precedente.
Emanuelle è quasi unico ed è probabilmente dovuto ad errori di trascrizione di Emanuelli, che è diffuso nell'Italia settentrionale centroccidentale con sporadiche presenze anche al centro.
Emmanuele è decisamente siciliano, del catanese e del siracusano in particolare. Emmanuello è tipico di Gela nel nisseno.
D'Emanuele dovrebbe essere catanese.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 634 famiglie Emanuele in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Emanuele in Italia!
Popolarità
Il cognome Emanuele è 733° nella regione Sicilia
Il cognome Emanuele è 277° nella provincia di Messina
Il cognome Emanuele è nel comune di Sperlinga (EN)
Stemma
Stemma della famiglia Emanuele non presenteEmanuele (SIC) (Palermo, Salemi) Titolo: marchese di Villabianca, conte di Belforte; / marchese di Torralta, barone di San Leonardo, barone del Canalotto; / barone di San Giuseppe
di rosso, al leone d'oro, tenente una banderuola di argento, crociata di rosso: con la bordatura composta di dodici pezzi alternati: d'argento, al leone di rosso, e di rosso alla mano d'aquila d'oro, tenente una spada d'argento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook