De Pasqualis - Origine del Cognome

Origine del cognome De Pasqualis
Origine
Cognome patronimico dove le particelle De e Di stanno ad indicare l'appartenenza al gruppo, alla famiglia dei Pasquale, cioè stanno ad indicare le famiglie discendenti dai figli dei vari Pasquale o Pascale.
Il cognome Di Pasquale è maggiormente presente in Sicilia, Abruzzo e Lazio.
De Pascal, rarissimo, è dell'udinese.
De Pascale è diffuso in Campania, Puglia e cosentino.
De Pascalis e De Pascali sono originari della penisola salentina.
De Pasqual, tipicamente veneto, è specifico del bellunese.
De Pasquale è diffuso in tutto il sud.
De Pasquali è quasi scomparso.
De Pasqualin, estremamente raro, è tipico dell'area veneto, friulana.
De Pasqualis, estremamente raro, sicuramente laziale, è forse romano.
Di Pascale è tipico del napoletano, ma con un ceppo importante anche a Roma.
Di Pascali, quasi unico, sembrerebbe abruzzese.
Di Pasquali ha un ceppo nel romano ed uno nell'agrigentino.
Dipasquale ha un ceppo nel foggiano ed uno nel ragusano.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 9 famiglie De Pasqualis in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome De Pasqualis in Italia!
Popolarità
Il cognome De Pasqualis è 7892° nella regione Marche
Il cognome De Pasqualis è 1511° nella provincia di Ascoli Piceno
Il cognome De Pasqualis è 238° nel comune di Cupra Marittima (AP)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
Scopri il passato della tua famiglia
SOCIAL
Seguici su Facebook