D'Anise - Origine del Cognome

Origine del cognome D'Anise
Origine
Deriva dal nome medioevale Danese o dall'etnico-patronimico con il significato di "nativo della Danimarca" o "discendente di Dani" (popolo della Danimarca).
Si hanno tracce a Bergamo nel 1500 con il senatore Danese Filiodoni.
Il cognome Danese sembra avere due nuclei, uno sulla costiera meridionale adriatica ed uno tra veronese e vicentino.
Danise, molto raro, è tipico di Napoli.
Danisi, oltre al ceppo nel napoletano, ne ha anche uno nel barese.
Danesin è veneto, delle province di Venezia e Treviso in particolare.
Danesini, raro, è pavese.
D'Anese, D'Anise e D'Anisi, molto rari, sono tipici del sud Italia.
Varianti
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook