Centi - Origine del Cognome

Origine del cognome Centi
Origine
Potrebbe derivare, direttamente o attraverso ipocoristici, da forme aferetiche di nomi medioevali come Crescentius, Innocentius o Vincentius, o da forme apocopaiche di nomi come Centoducati, Centonze, Centofanti oppure da toponimi contenenti la radice Cento, come ad esempio Centocroci nello spezzino, nel modenese o nel parmense, Centobuchi nel Piceno, Centofontane nel cosentino o altri simili.
Il cognome Cento ha un ceppo nell'ossolano, uno a Genova, uno nel viterbese ed a Roma, uno nel reggino ed uno in Sicilia nel messinese e nel palermitano.
Centi ha un ceppo nello spezzino, uno in Toscana, un piccolo ceppo a Perugia, uno molto consistente a L'Aquila ed uno nel romano.
Centini ha un ceppo toscano nel senese e nel grossetano, presenze nelle Marche, un ceppo nel viterbese ed uno nel romano.
Centino, molto più raro, ha un piccolo ceppo a Misilmeri nel palermitano.

 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 446 famiglie Centi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Centi in Italia!
Popolarità
Il cognome Centi è 223° nella regione Abruzzo
Il cognome Centi è 28° nella provincia di L'Aquila
Il cognome Centi è nel comune di L'Aquila (AQ)
Stemma
Stemma della famiglia CentiCenti (LAZ) (Roma)
Stemma della famiglia CentiCenti (LAZ) (Velletri)
di rosso, alla banda d' argento, caricata in capo da tre stelle d'oro
Stemma della famiglia Centi non presenteCenti (TOS) (Pistoia)
D'oro, al leone di rosso e alla banda attraversante d'azzurro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook