Bracciforti - Origine del Cognome

Origine del cognome Bracciforti
Origine
Potrebbe derivare da nomi augurali attribuiti a figli cui si auguravano braccia forti che permettessero loro di affrontare le difficoltà della vita, o cui si augurava che abbracciassero con forza la fede in Dio.
Il cognome Branciforte è siciliano, del catanese, del siracusano, di Enna e del ragusano.
Branciforti è anch'esso siciliano, con il ceppo principale nel catanese e uno nel nisseno.
Bracciaforte, rarissimo, sembrerebbe del cosentino.
Bracciforti, molto raro, dovrebbe essere lombardo.
Brancaforte ha qualche presenza nel napoletano e presenze nel sud della Sicilia, in particolare nel siracusano.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 4 famiglie Bracciforti in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Bracciforti in Italia!
Popolarità
Il cognome Bracciforti è 18098° nella regione Liguria
Il cognome Bracciforti è 10743° nella provincia di Genova
Il cognome Bracciforti è 251° nel comune di Cogoleto (GE)
Stemma
Stemma della famiglia Bracciforti non presenteBracciforti (EMI LOM TOS) (Piacenza, Milano, Parma, Colorno, Fiorenzuola)
di rosso al braccio armato tenente una spada movente dal fianco destro dello scudo, il tutto d'argento, la spada manicata d'oro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook