Zacchia - Origine del Cognome

Origine del cognome Zacchia
Origine
Dovrebbe derivare da forme aferetiche dialettali del nome Isacco (dall'ebraico Isehaq e significa "Dio sorride") oppure dal latino Zacchaeus o Zacharias.
Il cognome Zaccheo ha un ceppo veneziano, uno nel latinense ed uno nel barese e tarentino.
Zacheo è tipico del Salento.
Zacchè, molto raro, è presente in Lombardia.
Zacchei ha un ceppo toscano, nel senese e nell'aretino, con un ceppo a Notaresco nel teramano ed uno a Roma e Civitavecchia nel romano.
Zacchia è presente soprattutto nel Lazio ed in Campania.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 191 famiglie Zacchia in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Zacchia in Italia!
Popolarità
Il cognome Zacchia è 3085° nella regione Trentino-Alto Adige
Il cognome Zacchia è 799° nella provincia di Caserta
Il cognome Zacchia è 10° nel comune di Turania (RI)
Stemma
Stemma della famiglia ZacchiaZacchia Zacchia
inquartato: a) d'azzurro all'agnello passante d'argento con la testa rivolta, imboccante una croce di rosso; b) di rosso a due leoni d'oro rampanti alla palma di verde; c) d'oro a sei rose rosse bottonate del campo, poste 3, 2, 1; d) d'argento a tre palle d'azzurro 2, 1
Stemma della famiglia ZacchiaZacchia (EMI) (Cesena)
Stemma della famiglia ZacchiaZacchia (LIG) (Genova) Titolo: nobile di Viterbo
inquartato; nel 1° d'azzurro all'aquila d'argento posta sopra un bisantino d'oro colla testa rivolta; nel 2° di rosso a due leoni affrontati sostenenti insieme un ramo di palma in palo, il tutto d'oro; nel 3° d'oro a sei rose di rosso 3, 2 e 1; nel 4° d'argento a tre tortelli d'azzurro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook