Venin - Origine del Cognome

Origine del cognome Venin
Origine
Potrebbe derivare da modificazioni del nome medioevale augurale Bene.
Tracce di queste cognominizzazioni si trovano ad esempio già verso la fine del 1600 a Dervio (LC), in un censimento del 1738 è citato l'ultrasessantenne Paol'Antonio Venini q.m Bartolomeo.
Il cognome Venini è decisamente lombardo, dell'area comasco lecchese, con presenze significative anche a Milano e nel milanese.
Venin, quasi unico, dovrebbe essere veneto.
Venino è del milanese.
Varianti
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook