Valterio - Origine del Cognome

Origine del cognome Valterio
Origine
Potrebbe derivare dal nome medioevale Valterius (una forma del nome Gualtiero) di cui si ha un esempio in un atto dell'anno 1146 a Soltarico nel lodigiano: "In Christi nomine. Placuit atque convenit inter Ubertus, filius quondam Ubertus, qui dicitur da Caseti, nec non et Iohanne, filius quondam Valterius de loco Sancti Martini qui dicitur in Strata, ut in Dei nomine debeat dare sicut a presenti dedit ipse Uberto eidem Iohanne ad fictum censum reddendum...".
Il cognome Valterio ha un ceppo nella provincia di Verbano-Cusio-Ossola ed uno nel ternano.
Valteri, estremamente raro, sembrerebbe specifico del pistoiese.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 38 famiglie Valterio in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Valterio in Italia!
Popolarità
Il cognome Valterio è 2774° nella regione Umbria
Il cognome Valterio è 374° nella provincia di Verbano-Cusio-Ossola
Il cognome Valterio è nel comune di Antrona Schieranco (VB)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook