Tranquillini - Origine del Cognome

Origine del cognome Tranquillini
Origine
Dovrebbe derivare, direttamente o tramite forme ipocoristiche, dal cognomen latino Tranquillus, o dalla sua versione femminile.
Si ricorda con questo cognomen lo storico latino Gaius Svetonius Tranquillus (c.71-c.135), l'autore del De Vita Cesarum, la Vita dei dodici Cesari.
Il cognome Tranquilli è molto diffuso nelle Marche, nell'aquilano e in tutto il Lazio.
Tranquillini ha un ceppo trentino, un piccolo ceppo a Venezia ed uno a Trieste. Tranquillino ha qualche presenza nell'area napoletana, un ceppo a Taranto e qualche presenza nel barese.
Tranquilla, rarissimo, è del reggino.
Tranquillo è specifico del casertano.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 143 famiglie Tranquillini in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Tranquillini in Italia!
Popolarità
Il cognome Tranquillini è 765° nella regione Trentino-Alto Adige
Il cognome Tranquillini è 475° nella provincia di Trento
Il cognome Tranquillini è nel comune di MORI (TN)
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook