Tamagni - Origine del Cognome

Origine del cognome Tamagni
Origine
Potrebbe derivare dall'allocuzione medioevale tam magnus, "così grande", ed indicherebbe una corporatura possente o una grande rispettabilità del capostipite.
Francesco Tamagni, nel periodo a cavallo tra 1400 e 1500 fu un noto pittore, allievo di Raffaello Sanzio.
Il cognome Tamagni è raro e sembra originario del sudmilanese.
Tamagno, rarissimo, parrebbe genovese.
Tamagnini è delle province di Reggio Emilia e Rimini.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 242 famiglie Tamagni in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Tamagni in Italia!
Popolarità
Il cognome Tamagni è 3715° nella regione Lombardia
Il cognome Tamagni è 324° nella provincia di Lodi
Il cognome Tamagni è nel comune di CORTE PALASIO (LO)
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook