Strambi - Origine del Cognome

Origine del cognome Strambi
Origine
Potrebbe derivare da soprannomi originati dal termine medioevale latino strambus e strambius, "strabico", a sua volta derivato dal latino strabus con il medesimo significato, probabilmente a sottolineare un difetto fisico dei capostipiti.
Il cognome Strambi è tipico dell'area che comprende lo spezzino, il massese, il lucchese, il pisano, il livornese, il fiorentino ed il senese.
Strambio, molto più raro, è tipico dell'alessandrino.
Strambo, quasi unico, è del Piemonte nordorientale.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 173 famiglie Strambi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Strambi in Italia!
Popolarità
Il cognome Strambi è 1999° nella regione Toscana
Il cognome Strambi è 867° nella provincia di La Spezia
Il cognome Strambi è 14° nel comune di Gemonio (VA)
Stemma
Stemma della famiglia StrambiStrambi (TOS) (Pisa)
D'argento, a tre pali di nero e alla fascia attraversante di rosso, caricata di un piede umano d'argento
Stemma della famiglia Strambi non presenteStrambi (TOS) (Lucca, Livorno)
Troncato: nel 1° di cielo, a tre stelle a sei punte e una cometa d'oro raggruppate nel cantone destro del capo, 2.2, e al sole dello stesso posto nel cantone sinistro; nel 2° di rosso, al cerbero d'argento passante sul terreno al naturale; e alla fascia d'azzurro passata sulla troncatura
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook