Saracino - Origine del Cognome

Origine del cognome Saracino
Origine
Potrebbe avere origini arabe o derivare da soprannomi legati ad episodi riferentesi ad islamici, arabi o mussulmani.
In un atto del 1215 a Siena si legge : "...sopra riferito strumento Paganello di Galgano, Console di Montieri, promesse a Saracino del Ricca Cittadino Sanese, che stipulò per il Comune di Siena, ...".
Nel 1600 a Milano Gerolamo Saracino è il vicario criminale che istruirà il processo a Suor Virginia Maria, la celebre monaca di Monza.
Il cognome Saracino è decisamente pugliese.
Sarracino è campano, soprattutto napoletano, e laziale.
Serracino è molto raro.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 1820 famiglie Saracino in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Saracino in Italia!
Popolarità
Il cognome Saracino è 37° nella regione Puglia
Il cognome Saracino è 24° nella provincia di Taranto
Il cognome Saracino è nel comune di Avetrana (TA)
Stemma
Stemma della famiglia SaracinoSaracino (PIE) (Bra) Titolo: conti di Brondello; consignori di Belvedere, Bergolo, Mombaldone, Romanisio, Torre Bormida, Valgrana
D'argento, a tre scaglioni di rosso
Stemma della famiglia Saracino non presenteSaracino (VEN) (Verona)
2 ferri di cavallo addossati di argento racchiudenti 2 crocette dello stesso su fascia di azzurro su troncato di argento e di azzurro - testa di moro al naturale di profilo attorcigliata di argento sull'argento - 3 scaglioni di rosso caricati da una luna montante di argento sull'azzurro
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook