Saracini - Origine del Cognome

Origine del cognome Saracini
Origine
Potrebbe avere origini arabe o derivare da soprannomi legati ad episodi riferentesi ad islamici.
In un atto del 1215 a Siena si legge : "...sopra riferito strumento Paganello di Galgano, Console di Montieri, promesse a Saracino del Ricca Cittadino Sanese, che stipulò per il Comune di Siena, ...".
Nel 1600 a Milano Gerolamo Saracino è il vicario criminale che istruirà il processo a Suor Virginia Maria, la celebre monaca di Monza.
Il cognome Saracini presenta un nucleo nel senese e uno nell'anconetano e forse un ceppo nel Lazio.
Saracino è decisamente pugliese.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 233 famiglie Saracini in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Saracini in Italia!
Popolarità
Il cognome Saracini è 1113° nella regione Marche
Il cognome Saracini è 416° nella provincia di Ancona
Il cognome Saracini è 30° nel comune di Cetona (SI)
Stemma
Stemma della famiglia Saracini non presenteSaracini (TRE) (Povo di Trento)
3 teste di leone di profilo al naturale poste 2,1 su azzurro
Stemma della famiglia Saracini non presenteSaracini (CAM VEN) (Salerno, Venezia)
(inquartato di verde e di rosso, alla fascia d'azzurro attraversante)
Stemma della famiglia Saracini non presenteSaracini (Pistoia)
D'argento, a due oche passanti sul terreno al naturale; e al capo d'azzurro caricato di un crescente rovesciato d'oro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook