Roni - Origine del Cognome

Origine del cognome Roni
Origine
Potrebbe derivare dal nome gotico Ronius di cui si ha un esempio d'uso nel testo del diario Isaaci Casauboni: "...Primus sedebat Dux de Maiene, deinde alii Lotharingiae Domûs Proceres: pone istos erant Regis Consiliarii, et qui vocantur Officiers de la Couronne. Ronius in his, Messaeus, Secretarii Regii duo, Villeroi, et de Fresne; Praeses Janninus, alii multi. Pone Regem sedebant Archiepiscopus Lugdunensis, Episcopus Nivernensis, Episcopus Bellovacensis, Episcopus de Castris, et Abbates a tergo horum; itemque alii non pauci. Omitto alios. ...".
Un'altra ipotesi ritiene che potrebbe anche derivare da forme aferetiche di nomi medioevali come Aronius, Baronius o Sempronius.
Il cognome Roni ha un ceppo a Belluno ed uno nel lucchese.
Ronia, quasi unico, sembrerebbe della Lombardia nordoccidentale.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 98 famiglie Roni in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Roni in Italia!
Popolarità
Il cognome Roni è 3927° nella regione Toscana
Il cognome Roni è 346° nella provincia di Belluno
Il cognome Roni è 22° nel comune di San Gregorio nelle Alpi (BL)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook