Rodolfo - Origine del Cognome

Origine del cognome Rodolfo
Origine
Dovrebbe derivare da modificazioni del nome del capostipite, il medioevale Rodulfus, a sua volta originato dal nome medioevale germanico Hrodulf composto dai termini hroth, "gloria", e wulfa, "lupo", con il significato di "lupo glorioso".
Del nome si trova un esempio in una Charta venditionis dell'anno 1116 a Gudo nel milanese: "Anno dominice incarnationis millesimo centesimo sexto decimo, mense octubris, indictione decima. Constat me Rodulfum, filium quondam Ambrosii, de loco Gudi Antibiago, qui professus sum lege vivere Longobardorum, accepisse sicuti et in presentia testium manifestus sum quod accepi a te Anselmo iudice, filio quondam Iohannis Baioarii, de civitate Mediolani , argenti denariorum bonorum solidos quinquaginta et quinque...".
Il cognome Ridolfi è diffuso in tutto il centronord.
Ridolfo ha un grosso ceppo nella Sicilia centrorientale ed uno in Friuli.
Ridulfo ha un ceppo nel palermitano ed uno in Friuli.
Rodolfo, piuttosto raro, ha un ceppo nel pavese.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 76 famiglie Rodolfo in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Rodolfo in Italia!
Popolarità
Il cognome Rodolfo è 4635° nella regione Basilicata
Il cognome Rodolfo è 615° nella provincia di Pavia
Il cognome Rodolfo è 11° nel comune di Vigevano (PV)
Stemma
Stemma della famiglia Rodolfo non presenteRodolfo (PIE) (Benevagienna, Torino)
D'azzurro, al monte d'oro, bandato di rosso, sormontato nel cantone destro del capo da due rami di palma decussati, infilati in una corona, il tutto d'oro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook