Rodino - Origine del Cognome

Origine del cognome Rodino
Origine
Potrebbe derivare dal nome medioevale latino Rodinus , citato ad esempio in questo scritto dell'Historia Francorum: "..Eo anno Rodinus dux moritur, vir eleemosynarius, et bonitate plenissimus, justus in cunctis, piissimus in pauperibus: qui dum quadam vice, ut consueverat, mortuum sepelire praecepisset, et ad quoddam monumentum cum cultris pueri fossam facerent, levato lapide invenit mirae magnitudinis thesaurum, et solidorum multitudinem. Hunc sibi proprium verum censuit , quem sine intermissione fideliter pauperibus erogavit. Aequanimiter ea fide reddidit hunc ei thesaurum, a quo acceperat. Multa signa et prodigia eo anno in coelo sunt visa. Chilperico filius denuo nascitur, jubet omnes carceratos laxare..".
Potrebbe anche nascere da un'alterazione del nome germanico Hrodhari, a sua volta composto dai termini  hrod, "gloria", e hari, "esercito", con il significato di "colui che rende gloria all'esercito".
Il cognome Rodino ha presenze in Liguria, nel savonese, e nell'alto potentino.
Rodinò è calabrese, specifico del reggino.
Rodin, quasi unico, sembrerebbe del veronese.
Rodini ha un ceppo lombardo a Milano e Cremona, un piccolo ceppo nell'imperiese, uno a Roma ed uno nel teatino.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 168 famiglie Rodino in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Rodino in Italia!
Popolarità
Il cognome Rodino è 1103° nella regione Liguria
Il cognome Rodino è 181° nella provincia di Savona
Il cognome Rodino è nel comune di Cairo Montenotte (SV)
Stemma
Stemma della famiglia Rodinò non presenteRodinò (CAM) (Napoli)
mezza aquila bicipite coronata di nero uscente dalla partizione su oro - 3 rose di oro poste 1,2 su 2 rami dello stesso incrociati al basso tutto su verde - 3 rose di oro poste 2,1 su verde
Stemma della famiglia Rodinò non presenteRodinò (CAL CAM) (Napoli, Polistena, Calabria) Titolo: nobile, barone di Miglione, predicato di D’Acrari Migilione
partito 1º d’oro alla mezza aquila di nero col volo abbassato e coronata di nero, 2° di verde con al capo tre rose di rosso ed in punta due rami d’alloro posti in decusse d’oro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook