Regazzi - Origine del Cognome

Origine del cognome Regazzi
Origine
Dovrebbe derivare dal termine tardo latino ragatius, "garzone, mozzo".
Si hanno tracce di questo genere di cognomi già verso la fine del 1300, con Franciscus Ragatius de Cremona dottore di teologia e Vescovo di Bergamo.
Regazzetti è molto raro ed è tipico del sudmilanese e cremasco.
Regazzi ha due nuclei distinti, nel bergamasco e nel bolognese.
Regazzini e Regazzin sono estremamente rari, forse del veronese.
Regazzo, abbastanza raro, è tipico delle province di Padova e Venezia.
Regazzola, quasi unico, potrebbe essere del sudmilano.
Regazzoni è specifico lombardo del nordmilanese e del bergamasco.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 296 famiglie Regazzi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Regazzi in Italia!
Popolarità
Il cognome Regazzi è 1419° nella regione Emilia-Romagna
Il cognome Regazzi è 346° nella provincia di Bologna
Il cognome Regazzi è nel comune di Calusco d'Adda (BG)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook