Ratini - Origine del Cognome

Origine del cognome Ratini
Origine
Potrebbe derivare dal nome della località Ratino sul monte Terminillo, o da una forma arcaica contratta per reatino, "abitante di Rieti", o ancora dal nome medioevale Ratinus di cui si ha un esempio d'uso ad Anagni in un atto del 1348 : "..Testes: Ratinus calsolarius et Stephanus frater eius de regione Pinee ad hec vocati et rogati. In presentia mei notarii et testium Matheus dictus alias Moscone de marchia Ananie, sua bona volumptate, fecit suum procuratorem Lellum Pilellam notarium de regione Pinee..".
Il cognome Ratini è specifico dell'area che comprende il ternano, il reatino ed il romano.
Ratino e Rattino sono praticamente unici.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 165 famiglie Ratini in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Ratini in Italia!
Popolarità
Il cognome Ratini è 1719° nella regione Umbria
Il cognome Ratini è 157° nella provincia di Rieti
Il cognome Ratini è nel comune di MONTE SAN GIOVANNI IN SABINA (RI)
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook