Polieri - Origine del Cognome

Origine del cognome Polieri
Origine
Potrebbe derivare dal nome medioevale Polierus, di cui si ha un esempio d'uso nel 1600: ".. Quamvis ille Polierus a sententia, quam sequor, in omnia diversa eat; non tamenpauca et in hoc argumento ulteriori meditationi momenta suppeditavit; et in alia apocalyptica materia in quibusvis satisfecit ..".
E' anche possibile una derivazione da soprannomi basati sul termine arcaico, in uso nei territori della Serenissima e con questa in contatto, poliero o puliero, "puledro".
Il cognome Pulieri è tipicamente pugliese del tarantino.
Puliero, molto raro, ha un ceppo nel veneziano ed a Verona.
Polieri è specifico di Bari.
Poliero ha qualche presenza nel padovano e veneziano ed un piccolo ceppo a Napoli.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 71 famiglie Polieri in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Polieri in Italia!
Popolarità
Il cognome Polieri è 3172° nella regione Puglia
Il cognome Polieri è 1196° nella provincia di Bari
Il cognome Polieri è 80° nel comune di Lacchiarella (MI)
Stemma
Stemma della famiglia PolieriPolieri (VEN) (Vicenza)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook