Pierazzo - Origine del Cognome

Origine del cognome Pierazzo
Origine
Dovrebbe derivare da una variazione del nome medioevale Pietrus.
Il cognome Pieraccini è tipico toscano e del forlivese.
Pieracci ha ceppi nel modenese, nel pisano, nel perugino e nel viterbese. Pieraccioni è specifico del fiorentino e del pisano.
Pierazzi ha un ceppo sull'appennino modenese, uno, molto piccolo, tra fiorentino ed aretino ed uno, ancora più piccolo, romano.
Pierazzini ha un piccolo ceppo a La Spezia, ed uno in Toscana nell'aretino, a Pisa ed a Firenze.
Pierazzo è veneto, del veneziano e del padovano.
Pirazzi ha un ceppo nel ferrarese e nel bolognese, ed un ceppo laziale a Cisterna di Latina nel latinense, nel frusinate ed a Roma.
Pirazzini è decisamente romagnolo, ha un grosso ceppo a Lugo, Faenza, Ravenna, Bagnacavallo e massa Lombarda nel ravennate, nel bolognese ed a Cento nel ferrarese.
Pirazzo è specifico del padovano.
Pirazzoli è tipico dell'Emilia e Romagna, del bolognese, del ravennate, del ferrarese e del forlivese.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 41 famiglie Pierazzo in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Pierazzo in Italia!
Popolarità
Il cognome Pierazzo è 6004° nella regione Veneto
Il cognome Pierazzo è 2380° nella provincia di Venezia
Il cognome Pierazzo è 22° nel comune di Tricerro (VC)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook