Pattari - Origine del Cognome

Origine del cognome Pattari
Origine
Dovrebbe derivare da soprannomi originati dal termine medioevale pattaro, "rigattiere", cioè venditore di abiti usati, termine originato dal longobardo paita "veste".
Il cognome Pattaro ha un ceppo tra varesotto e milanese, ed uno, più consistente in Veneto, in particolare nel padovano, nel veneziano, nel rodigino, a Treviso e nel veronese, con un ceppo secondario, di origini venete, anche nel romano e nel latinense.
Pattari è quasi unico.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 2 famiglie Pattari in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Pattari in Italia!
Popolarità
Il cognome Pattari è 9744° nella regione Abruzzo
Il cognome Pattari è 3385° nella provincia di Teramo
Il cognome Pattari è 283° nel comune di Pineto (TE)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook