Occhetti - Origine del Cognome

Origine del cognome Occhetti
Origine
Potrebbe derivare da forme ipocoristiche del nome medioevale Occho o Ocho.
Si ha un esempio nelle Quinti Curti Rufi Historiae: "...qui post Alexandrum respiceret, utique non reperturas. subibat inter haec animum LXXX fratres suos eodem die ab Ocho, saevissimo regum, trucidatos adiectumque stragi tot filiorum patrem...".
E' anche possibile una derivazione dalle Heniochorum gentes per aferesi.
Il cognome Occhetti è piemontese, tipico del torinese con presenze anche nell'astigiano e nel cuneese.
Ochetti, quasi unico, è un errore di trascrizione del precedente.
Occhetto, rarissimo, è dell'area compresa tra torinese e cuneese.
Ochetto, quasi unico, è dovuto probabilmente ad errori di trascrizione del precedente.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 140 famiglie Occhetti in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Occhetti in Italia!
Popolarità
Il cognome Occhetti è 1540° nella regione Piemonte
Il cognome Occhetti è 650° nella provincia di Cuneo
Il cognome Occhetti è nel comune di Monteu Roero (CN)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook