Novelli - Origine del Cognome

Origine del cognome Novelli
Origine
Potrebbe derivare dal nome medioevale Novello e, in alcuni casi da toponimi come Novello (CN) o Novelle (BS).
Nel 1250 uno dei conti Guidi si chiamava Novello ed era signore di Poppi nel casentino; nel 1311 Guiglielmo Novello, a Padova, era il rappresentate capo dei ghibellini. Il cognome Novelli (quelli di Novello) lo si trova a Venezia già dal 1600.
Il cognome Novelli è assolutamente panitaliano.
Novellis, molto raro, è cosentino.
Novello ha due ceppi al nord nel Veneto e Friuli e in Piemonte e Lombardia  e alcuni ceppi al sud, nel cosentino e catanzarese e nel sud della Sicilia.
Novella ha vari ceppi, nel vicentino, nel genovese, nel salernitano, in Calabria ed in Sicilia.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 3028 famiglie Novelli in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Novelli in Italia!
Popolarità
Il cognome Novelli è 154° nella regione Lazio
Il cognome Novelli è 80° nella provincia di Alessandria
Il cognome Novelli è nel comune di Castel di Tora (RI)
Stemma
Stemma della famiglia NovelliNovelli (LAZ) (Roma)
partito: nel primo d'oro, alla colonna cucita d'argento, sostenente un mezzo arco dello stesso, movente dalla partizione, al leone di rosso, uscente dall'arco; nel secondo bandato d'oro e di vaio minuto ondato; col capo d'oro, caricato da un leone di verde, e sostenuto da una fascia di rosso
Stemma della famiglia NovelliNovelli (LAZ) (Roma)
d’azzurro, ad uno scudo d’argento in cuore
Stemma della famiglia Novelli non presenteNovelli (LAZ) (Roma)
partito nel 1° d'oro a un arco sostenuto da una colonna uscente dal fianco sinistro e un leone di rosso uscente dalla cima della colonna
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook