Limongi - Origine del Cognome

Origine del cognome Limongi
Origine
Dovrebbe derivare, direttamente o tramite ipocoristici, dal termine francese medioevale di origini celtiche limoge, "olmeto, bosco di olmi", che potrebbe essere stata una caratteristica del luogo d'origine dei capostipiti.
Secondo un'altra ipotesi deriverebbe dal nome della città di Limoges, che a sua volta deriverebbe dal nome gallo latino Lemovicus composta dalla base celtica lemo o limo (olmo) e dal termine latino vicus (villaggio, paese).
Poco probabile invece un collegamento con le piante di limone.
Il cognome Limongelli è specifico dell'area campano, pugliese, con ceppi nel napoletano, nel beneventano e nell'avellinese, in Puglia nel barese.
Limongella, che sembrerebbe unico, parrebbe del napoletano.
Limongello, rarissimo, è del napoletano.
Limongi è specifico della zona tra salernitano, potentino e cosentino.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 279 famiglie Limongi in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Limongi in Italia!
Popolarità
Il cognome Limongi è 180° nella regione Basilicata
Il cognome Limongi è 106° nella provincia di Potenza
Il cognome Limongi è nel comune di MARATEA (PZ)
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook