Lazara - Origine del Cognome

Origine del cognome Lazara
Origine
Potrebbe derivare da toponimi come Lazzaro (RC) o Borgo San Lazzaro (SA), San Lazzaro (PR), San Lazzaro (VI), San Lazzaro (PU) e molti altri, ma potrebbe essere legato al nome medioevale Lazzaro (dal termina Elazar, il cui significato è "Dio aiuta" o, meglio, "colui che è assistito da Dio").
Il cognome Lazzari è diffusissimo in tutto il nord, nelle Marche, in Umbria e nel Salento.
Lazzarini è diffuso in tutto il nord.
Lazzarino è tipico del basso Piemonte.
Lazzaro è diffuso nel centro sud, nel Veneto, nel genovese e nel cuneese.
Lazzara sembra essere specifico siciliano.
Varianti
Stemma
Stemma della famiglia LazaraLazara (Castelnuovo Scrivia, Alessandria) Titolo: consignori di Castelnuovo Scrivia e Alzano
Bandato d'argento e di rosso, con il capo d'oro, carico di un’aquila coronata, di nero
Stemma della famiglia Lazara non presenteLazara (Erice, Monte San Giuliano)
2 fasce convesse abbassate verso la punta sormontate da - una aquila ali abbassate (volo) rivolta accompagnata da - 3 dadi posti sulla fascia più alta e da - 2 gigli posti in alto ai lati tutto di colore non identificato su campo dello stesso
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook