Iamele - Origine del Cognome

Origine del cognome Iamele
Origine
Potrebbe derivare da una forma contratta del nome biblico Ismaele (significa "Dio ascolterà") oppure da un'alterazione del nome arabo Imad Alì ("il sostegno di colui che è alto"), o ancora dal nome arabo Jamal che significa "bellezza".
Il cognome Iamele è caratteristico del foggiano ai confini con il Molise.
Iameli, praticamente unico, dovrebbe essere dovuto ad un'errata trascrizione del precedente.
Jamele, anch'esso quasi unico, dovrebbe essere una forma arcaica del primo.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 88 famiglie Iamele in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Iamele in Italia!
Popolarità
Il cognome Iamele è 3117° nella regione Molise
Il cognome Iamele è 955° nella provincia di Foggia
Il cognome Iamele è nel comune di CELENZA VALFORTORE (FG)
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook