Giganti - Origine del Cognome

Origine del cognome Giganti
Origine
Deriva da un soprannome scherzoso per indicare una persona molto alta e imponente, corpulenta, di proporzioni "gigantesche".
Il cognome Gigante è panitaliano, con un grosso ceppo nell'udinese, ma è molto diffuso in Abruzzo, Lazio, Campania, Puglia, Basilicata ed in Sicilia.
Giganti ha un ceppo nel pavese, uno nel viterbese ed a Roma, uno nel potentino ed in Sicilia, nell'area che comprende il nisseno, l'agrigentino ed il palermitano. Gigantini è quasi unico.
Gigantino è tipico del salernitano.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 255 famiglie Giganti in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Giganti in Italia!
Popolarità
Il cognome Giganti è 1146° nella regione Basilicata
Il cognome Giganti è 763° nella provincia di Potenza
Il cognome Giganti è nel comune di Oppido Lucano (PZ)
Stemma
Stemma della famiglia GigantiGiganti Giganti
Stemma della famiglia GigantiGiganti (LAZ) (Roma)
una sbarra verde a traverso, cioè decussa con un bove caminante sopra in campo verde (o bianco ?)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook