Facci - Origine del Cognome

Origine del cognome Facci
Origine
Dovrebbe derivare dall'aferesi del nome Bonifacio (significato augurale "che abbia un destino fortunato").
Il cognome Faccio sembrerebbe avere due ceppi, uno nel Veneto occidentale e confini della provincia di Brescia, l'altro in Piemonte.
Facci è tipico del vicentino e del veronese.
Faccione, molto raro, è specifico del veronese.
Faccioni è tipico della provincia di Verona.
Facciotti è anch'esso veronese. 
Faccin è veneto, della provincia di Vicenza in particolare.
Facioni è romano.
Facta è piemontese, del torinese.
Fatta è siciliano, del palermitano.
Fattini è tipico dell'Emilia Romagna.
 
Varianti
Presenza
Ci sono circa 467 famiglie Facci in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Facci in Italia!
Popolarità
Il cognome Facci è 746° nella regione Veneto
Il cognome Facci è 300° nella provincia di Verona
Il cognome Facci è nel comune di Ligosullo (UD)
Stemma
Stemma della famiglia FacciFacci (LAZ) (Roma)
(d'azzurro, al destrocherio vestito d'oro, uscente dal lato sinistro dello scudo, tenente con la mano di carnagione un rosaio fiorito di tre pezzi di ..., accompagnato in capo da una stella (6) di ...; col capo d'oro, caricato di un'aquila spiegata di nero)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook