Enrico - Origine del Cognome

Origine del cognome Enrico
Origine
Dovrebbe derivare, direttamente o tramite alterazioni germaniche, dal nome medioevale Endrigo, una forma arcaica di Enrico, o dal cognome tedesco Heindriz.
Il cognome Endrizzi è specifico del Trentino Alto Adige, con massima concentrazione a Trento.
Endrighi, molto raro, è specifico del trentino.
Endrigo è invece friulano, del pordenonese.
Endrizzo, ormai scomparso, è della stessa zona del precedente.
Enrico ha un ceppo importante nel torinese ed uno nel savonese.
Enrichi è molto raro.
Enrietto è torinese.
Enriotti, quasi unico, ha qualche presenza tra Lombardia, Piemonte e Toscana.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 344 famiglie Enrico in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Enrico in Italia!
Popolarità
Il cognome Enrico è 628° nella regione Valle d'Aosta
Il cognome Enrico è 103° nella provincia di Savona
Il cognome Enrico è nel comune di Albenga (SV)
Stemma
Stemma della famiglia EnricoEnrico (PIE) (Canavese) Titolo: conti di Cesnola, Settimo Vittone; signori di Montestrutto, Nomaglio, Quincinetto; consignori di Baio, Montalto Dora, Tavagnasco
D'argento, al capo di rosso, con lettera S di nero, attraversante
Stemma della famiglia EnricoEnrico (SIC) (Sicilia)
d’azzurro, alla banda scaccata d’oro e del campo, di tre file, costeggiata da sei stelle d’argento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook