Donati - Origine del Cognome

Origine del cognome Donati
Origine
Cognome augurale che può derivare sia dal nome proprio Donato sia dai cognomen Donatus e Donatianus. La famiglia Donati di Firenze è stata senza ombra di dubbio una delle famiglie nobili più importanti, favorita con onori e cariche dagli imperatori germanici, ebbe in Corso Donati di Simone, nel 1300, capo della fazione guelfa dei Neri, il suo rappresentante più importante.
Il cognome Donati è particolarmente diffuso in tutto il centro nord.
Donadelli è diffuso al nord, con la presenza di più nuclei, nell'area delle province di Reggio Emilia e Modena, di Milano, Bergamo e Lodi, di Vicenza e forse anche nelle Venezie.
Donadi, comunque veneto, è del trevisano.
Donadini, decisamente meno diffuso, è anch'esso dell'area trevigiana con presenze anche nel veneziano.
Donado, quasi unico, è probabilmente una forma tronca di Donadon, che è anch'esso veneto dell'area trevisano, veneziana, con presenza anche nel bellunese e pordenonese.
Donadello è assolutamente veneto, soprattutto del vicentino e del padovano.
Donadona, molto raro, è del napoletano.
Donadu, rarissimo, è del sassarese.
Donatini ha un ceppo nell'area di confine tra Lombardia, Trentino e Veneto, e un nucleo nell'area descritta dalle province di Ravenna, Bologna, Firenze, Prato, Pistoia e Lucca.
Donadel ha un ceppo veneto nel trevisano e veneziano, con ceppi anche nel bellunese, pordenonese e padovano.
Donatello, molto raro, ha un ceppo veneto tra veronese, vicentino e padovano, ed uno nel salernitano.
Donatoni sembra tipico del veronese.
Donatucci, abbastanza raro, sembrerebbe specifico dell'area abruzzese, molisana, del pescarese, teatino ed iserniese.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 6335 famiglie Donati in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Donati in Italia!
Popolarità
Il cognome Donati è 13° nella regione Toscana
Il cognome Donati è nella provincia di Pisa
Il cognome Donati è nel comune di Foligno (PG)
Stemma
Stemma della famiglia DonatiDonati (TOS) (Firenze)
Inquartato decussato d'argento e di rosso, i quarti del primo caricati di una stella a otto punte del secondo
Stemma della famiglia DonatiDonati (TOS) (Firenze)
D'argento, a due fasce di rosso, abbassate sotto tre rose dello stesso, ordinate in capo
Stemma della famiglia DonatiDonati (LOM) (Mantova) Titolo: conti di Ponzano
Troncato, al 1° di rosso, al leone coronato, d'argento, il 2° d'argento pieno
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook