Diambri - Origine del Cognome

Origine del cognome Diambri
Origine
Dovrebbe derivare dal nome augurale Ambra nato nel Medioevo e che indicava sia la resina che il colore ad essa associato (dall'arabo 'anbar, "rilucente").
Il cognome Ambra ha un ceppo romano, uno napoletano ed uno siciliano.
Ambro, quasi unico, è palermitano.
Ambri ha qualche presenza in Emilia Romagna, in Toscana e Piemonte.
Ambrini è quasi unico.
Diambri è piuttosto raro.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 70 famiglie Diambri in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Diambri in Italia!
Popolarità
Il cognome Diambri è 5453° nella regione Liguria
Il cognome Diambri è 2072° nella provincia di Pesaro E Urbino
Il cognome Diambri è 54° nel comune di FRASSINORO (MO)
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook