Cunti - Origine del Cognome

Origine del cognome Cunti
Origine
Deriva da soprannomi legati al fatto di essere in qualche modo collegati a dei Conti, o perchè al loro servizio, o per gli atteggiamenti, o per la somiglianza fisica.
Il nome di famiglia Conti è molto diffuso in tutt'Italia, con una prevalenza al centro nord, Sicilia e Sardegna.
Cont è tipico del Veneto.
Conticelli ha un ceppo toscano ed uno siciliano.
Conticello è decisamente siciliano.
Cunti ha un ceppo in provincia di Caserta.
Contiello è specifico del napoletano.
Continelli, molto raro, ha un possibile ceppo in provincia di Campobasso.
Contuzzi è tipico della provincia di Matera.
Cunto è campano ed ha un ceppo calabrese in provincia di Cosenza.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 65 famiglie Cunti in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Cunti in Italia!
Popolarità
Il cognome Cunti è 4588° nella regione Campania
Il cognome Cunti è 1107° nella provincia di Caserta
Il cognome Cunti è nel comune di BAIA E LATINA (CE)
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook