Castellini - Origine del Cognome

Origine del cognome Castellini
Origine
Dovrebbe derivare da soprannomi legati al latino castellum, "fortezza, fortificazione". Furono probabilmente originati dal fatto di abitare in un castello o di essere alle dipendenze in un castello, ma può anche essere derivato da soprannomi legati a toponimi con la radice Castel- come ce ne sono svariate decine in Italia.
Il cognome Castellini, presente in tutt'Italia ha più aree di provenienza, una tra le province di Brescia, Verona e Vicenza, un'altra nella liguria orientale un'altra in Umbria e potrebbe essercene pure una in provincia di Palermo.
Castellino ha un ceppo piemontese, tra cuneese e torinese, ed un siciliano, nell'agrigentino.
Varianti
Presenza
Ci sono circa 1697 famiglie Castellini in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Castellini in Italia!
Popolarità
Il cognome Castellini è 591° nella regione Umbria
Il cognome Castellini è 167° nella provincia di Mantova
Il cognome Castellini è nel comune di GARGNANO (BS)
Stemma
Stemma della famiglia CastelliniCastellini (LAZ) (Roma)
d'azzurro, al castello cimato da tre torri d'oro, aperto e finestrato del campo
Stemma della famiglia CastelliniCastellini (LAZ) (Roma)
(di rosso, a tre torri di ..., maleordinate, le due esterne moventi dai fianchi dello scudo, collegate da quattro filetti dello stesso, due in sbarra e due in banda; col capo d'oro, caricato di un'aquila spiegata di nero coronata del campo)
Stemma della famiglia CastelliniCastellini (LAZ) (Roma)
(d'azzurro, al castello cimato da tre torri d'oro, aperto e finestrato del campo)
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook