Castelli - Origine del Cognome

Origine del cognome Castelli
Origine
Deriva da un soprannome legato al latino castellum, "fortezza, fortificazione", forse ad indicare il fatto di abitare in un castello o di essere alle dipendenze in un castello, ma può anche essere derivato da soprannomi legati a toponimi con la radice Castel- come ce ne sono moltissimi in Italia.
Il cognome Castelli è molto diffuso in tutt'Italia ed in particolare al Centro-nord.
Presenza
Ci sono circa 5845 famiglie Castelli in Italia
Scopri la mappa di diffusione del cognome Castelli in Italia!
Popolarità
Il cognome Castelli è 33° nella regione Lombardia
Il cognome Castelli è 22° nella provincia di Como
Il cognome Castelli è nel comune di Guanzate (CO)
Stemma
Stemma della famiglia CastelliCastelli (SIC) (Catania, Messina)
D'azzurro, al castello d'oro, e la bordura composta d'argento e di rosso
Stemma della famiglia CastelliCastelli (SIC) (Palermo) Titolo: principe di Torremuzza, Castelferrato; marchese di Capizzi, Motta d'Affermo; conte di Gagliano, S. Carlo; barone di Durilli; signore di Mistretta, Raitano, S. Stefano
d'azzurro, al castello di tre torri merlate alla ghibellina di tre pezzi d'argento, aperto e finestrato di nero, movente dalla punta, sormontato nel capo da un giglio d'oro
Stemma della famiglia CastelliCastelli (SIC) (Palermo)
D'azzurro, al castello d'oro, aperto del campo, sormontato dall'aquila spiegata di nero, membrata, imbeccata e coronata d'oro
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook