Calor - Origine del Cognome

Origine del cognome Calor
Origine
Dovrebbe derivare, direttamente o tamite alterazioni dialettali, dal nome medioevale Calor, Caloris attribuito a figli molto desiderati e che avrebbero riscaldato con la loro presenza la casa.
Il cognome Calore è specifico del padovano e nel veneziano, e nel Lazio, probabilmente trasferitisi a seguito della bonifica delle Paludi Pontine.
Calori ha un ceppo tra bolognese e ferrarese ed uno a Roma.
Calor è praticamente unico.
Calora è specifico del leccese.
Varianti
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
NEWSLETTER
COGNOMIX APP
SONDAGGI
SOCIAL
Seguici su Facebook